La “Freedom Sound” in Concerto!

Nell’ambito della collaborazione tra l’Area Educativa della II Casa di Reclusione di Milano Bollate e Rerum, venerdì 26 ottobre la band “Freedom Sound” formata da musicisti detenuti nell’Istituto, si è recata presso la Comunità Shalom di Palazzolo s/Oglio (BS) per un concerto.

Questo evento, al quale hanno partecipato alcune centinaia di persone tra giovani, educatori, volontari presenti nella Comunità, ha confermato e rafforzato un’amicizia tra l’Istituto e la Comunità stessa iniziata nel dicembre 2017.

Ha preceduto il concerto un intervento di un giovane della Shalom il quale ha presentato a noi (una trentina circa di amici) con molta franchezza la vita e il “cammino” che i giovani sperimentano all’interno della comunità; percorso che non è esente dall’inevitabile travaglio che il “ricominciare”, in simili circostanze, comporta.

La Fondatrice della comunità, suor Rosalina Ravasio, ha dato il benvenuto ringraziando per la presenza e auspicando ulteriori iniziative comuni.

E’ seguito il concerto che ha coinvolto in un crescendo, tutti i presenti.

Al termine una gioiosa e prelibata cena offerta dalla Comunità.

Un grazie a Sr. Rosalina e a tutti gli amici della Shalom, a Francesco Mondello per il suo fondamentale contributo e ai suoi colleghi, alla dr.ssa Catia Bianchi, agli amici della Freedom Sound.

Un grazie particolare alla Fondazione Migrantes che sostiene e rende possibile tutte le iniziative che Rerum realizza in accordo con l’Area Educativa dell’Istituto di Milano Bollate.

Seguono alcune foto dell’evento.

2018-11-23T10:46:30+00:00